0

#DIssestoItalia

dissesto slide 1

#DissestoItalia è il primo documentario multimediale pensato per il web sul tema del rischio idrogeologico. È il risultato di un reportage di tre mesi attraverso i luoghi simbolo del dissesto, da quelli colpiti più di recente a quelli già dimenticati ma ancora a rischio per gli abitanti,  nato da una partnership tra l’Associazione dei costruttori edili, Legambiente, l’Ordine degli architetti e quello dei geologi. Una rete di soggetti della società civile che hanno messo a disposizione il loro lavoro quotidiano sul territorio per capire le problematiche che ogni anno costano la vita a decine di persone in Italia, devastando città, abitazioni, scuole, edifici pubblici ed imprese. Un percorso multimediale attraverso video, foto, infografiche ed animazioni 3D che ricostruisce il dramma di chi vive ogni giorno con la paura di vedere la propria casa e la propria vita a rischio per colpa della mancata prevenzione, dell’abusivismo o della burocrazia che rallenta le opere di messa in sicurezza.

Complessivamente, #DissestoItalia può essere considerato il più importante lavoro d’inchiesta multimediale realizzato in Italia per ampiezza, per grado di approfondimento e per l’impiego di programmi e software d’avanguardia.
Il WebDoc contiene circa 50 video, circa 150 foto, documenti di approfondimento e infograficheinterattive realizzate per l’occasione.
 Il WebDoc contiene 6 sezioni principali:

1) Italia Ferita                          4) Beni culturali
2) Italia da (Ri)costruire        5) Il caso Arno
3) Sai dove vivi                       6) Dati

NEXT ha affinato ulteriormente l’esperienza documentaristica con l’introduzione di più strumenti grafici e con l’utilizzo di nuovi software per la programmazione e la costruzione multimediale dell’inchiesta.

GUARDA IL WEBDOC

(Foto: Andrea Ruggeri per NEXT)